Home / Smartphone / Essential perde il responsabile marketing dopo soli 7 mesi

Essential perde il responsabile marketing dopo soli 7 mesi

Cosa pensare di una società che ha presentato un prodotto senza mostrarlo in funzione (tranne che, vagamente, nelle mani del suo stesso fondatore e CEO), ha promesso una data di rilascio che è già passata da più di due settimane, e che ha perso due responsabili commerciali (comunicazioni e marketing) nell'ultimo mese?

Questa è l'attuale situazione di Essential, la società fondata dal "papà di Android" Andy Rubin da poco rivelatasi al pubblico con uno smartphone, uno smart speaker e un'ambiziosa strategia per il futuro. Dei ritardi nella commercializzazione del suo Phone PH-1 avevamo già parlato qualche giorno fa, mentre i dettagli sui dirigenti che hanno abbandonato li ha segnalati Business Insider nel corso del weekend. Quello più datato è apparentemente il meno rilevante: Andy Fouché se n'è andato circa un mese fa, ma, benché fosse formalmente definito responsabile delle comunicazioni, si descriveva più come un consulente.

È invece di questo venerdì la notizia dell'abbandono del VP Marketing Brian Wallace. Ha confermato di aver abbandonato Essential per andare a lavorare per i.am+, società di "connected lifestyle" formata dal rapper e imprenditore Will.i.am. Wallace, in precedenza, aveva lavorato per la startup di realtà virtuale Magic Leap, tanto affascinante quanto riservata e impenetrabile, e ancora prima era stato il responsabile della famosa campagna "The next big thing" di Samsung. Era stato assunto da Essential appena lo scorso dicembre.


Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, in offerta oggi da Infotel Italia a 395 euro oppure da Unieuro a 449 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Fonte: hdblog
Vai alla Fonte:Essential perde il responsabile marketing dopo soli 7 mesi

About Ttbikat

Check Also

Lenovo Folio: lo smartphone che diventa Tablet torna al Lenovo Tech Word

E mentre il 2017 ha dato nuovi spunti stilistici al mondo smartphone grazie a schermi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *